HOME

A Dio "Venga il tuo regno Gesù' "

♥ A Maria Preghiere♥

Il mio Canale ♥

✿:* Preghiere e coroncine*✿

✞❦ Orazioni ❦✞

Gli Angeli

Audio preghiere e video scarica gratis
Preghiere ♥ Coroncine ♥ Orazioni ♥ Rosario
Dio ti ama e ti perdona -Cristo ti salva.♥
CORONA ANGELICA DI SAN MICHELE ARCANGELO
PREGHIERE: CONSACRAZIONE A SAN MICHELE
ALL' ANGELO CUSTODE
Novena all'Angelo custode
Preghiera di consacrazione a S. Raffaele Arcangelo
LA CORONCINA AI NOVE CORI DEGLI ANGELI
ESORCISMO CONTRO SATANA E GLI ANGELI RIBELLI composto dal papa Leone XIII e pubblicato per ordine suo.
CORONA ANGELICA DI SAN MICHELE ARCANGELO

Questo pio esercizio venne rivelato dallo stesso 5. Michele, Principe della Milizia Celeste, durante un'apparizione alla serva di Dio Antonia d'Astonaco, in Portogallo. Le disse di voler essere vene­rato con Nove salutazioni corrispondenti ai nove Cori degli Angeli, seguite ognu­na da un Pater e da tre Ave, concluse infi­ne con quattro Pater: il primo ad onore suo, il secondo a 5. Gabriele, il terzo a 5. Raffaele e il quarto al nostro Angelo Cu­stode. Promise ancora a chi lo venerasse in tal modo, prima della 5. Comunione, di ot­tenere da Dio che fosse accompagnato alla Comunione da un Angelo di ciascu­no dei nove Cori. E a chi recitasse questa Corona ogni giorno, promise l'assisten­za sua e quella degli Angeli in vita e, nel Purgatorio, dopo morte. Una pia carmelitana del Monastero di Vetralla, morta in odore di santità nel­l'anno 1751, praticò queste preghiere con molto ardore. Poi, alla domanda di alcune religiose dello stesso Monastero, questo santo e salutare esercizio fu arric­chito dal 5. Padre Pio IX di molte indul­genze. "Sua Santità intese le preghiere per udienza di me, sottoscritto Segretario, e si degnò per speciale grazia di annuire in tutto, conforme all'esposto, e quindi or­dinò che si promulgasse per ministero della 5. Congregazione dei Riti un De­creto senza la spedizione di alcun Breve, per la concessione delle predette indul­genze a chiunque reciti la Corona Angelica, e della speciale facoltà al Con­fessore temporaneo del detto Monastero di benedire le medesime Corone col soli­to rito della Chiesa".      S. Congregazione dei Riti, 8 agosto 1851





METODO PER RECITARE LA CORONA ANGELICA

 

V.      O Dio, vieni in mio aiuto.

 

R.      O Signore, affrettati a soccorrermi. Gloria al Padre, ecc.

 

1a  SALUTAZIONE

 

Ad intercessione di S. Michele e del ce­leste Coro dei Serafini, ci renda il Signore degni della fiamma di perfetta carità. Così sia.

 

Un Pater e tre Ave al 1° Coro Angelico.

 

       2a SALUTAZIONE

 

Ad intercessione di S. Michele e del Coro celeste dei Cherubini, voglia il Si­gnore darci grazia di abbandonare la vi­ta del peccato e correre in quella della cristiana perfezione. Così sia.

Un Pater e tre Ave al 20 Coro Angelico.

 

 3a SALUTAZIONE

 

Ad intercessione di S. Michele e del sa­cro Coro dei Troni, infonda il Signore nei nostri cuori lo spirito di vera e sincera umiltà. Così sia.

 

Un Pater e tre Ave al 3° Coro Angelico.

 

4a  SALUTAZIONE

 

Ad intercessione di S. Michele e del Coro celeste delle Dominazioni, ci dia grazia il Signore di dominare i nostri sensi e correggere le depravate passioni. Così sia.

 

Un Pater e tre Ave al 4' Coro Angelico.

 

5a SALUTAZIONE

 

Ad intercessione di S. Michele e del Coro celeste delle Potestà, il Signore si degni proteggere le anime nostre dalle insidie e tentazioni del demonio. Così sia.

 

Un Pater e tre Ave al 5' Coro Angelico.

 

6a SALUTAZIONE

 

Ad intercessione di S. Michele e del Coro celeste delle ammirabili Virtù, non permetta il Signore che cadiamo nelle tentazioni, ma ci liberi dal male. Così sia.

 

Un Pater e tre Ave al 6° Coro Angelico.

 

   7a  SALUTAZIONE

 

Ad intercessione di S. Michele e del Coro dei Principati, riempia Dio le ani­me nostre dello Spirito di vera e sincera obbedienza. Così sia.

 

Un Patere ire Ave al 7° Coro Angelico.

 

 8a  SALUTAZIONE

 

Ad intercessione di S. Michele e del Coro celeste degli Arcangeli, ci conceda il Signore il dono della perseveranza nel­la Fede e nelle opere buone, per poter giungere all'acquisto della gloria del Paradiso. Così sia.

 

Un Pater e ire Ave all'80 Coro Angelico.

 

9°  SALUTAZIONE

 

Ad intercessione di S. Michele e del Coro celeste di tutti gli Angeli, si degni il Signore concederci di essere custoditi da essi nella presente vita mortale e poi con­dotti alla gloria sempiterna dei Cieli. Così sia.

 

Un Pater e tre Ave al 9° Coro Angelico.

 

Si recitino infine quattro Pater: il 1° a San Michele; il 2° a San Gabriele; il 3° a San Raffaele; il 4° al­l'Angelo Custode.

 

                 ORAZIONE

 

Gloriosissimo Principe 5. Michele, ca­po e duce degli eserciti celesti, deposita-rio delle anime, debellatore degli spiriti ribelli, domestico della reggia di Dio, do­po Gesù Cristo, condottiero nostro am­mirabile, di sovrumana eccellenza e vir­tù, degnatevi liberare tutti noi, che a voi con fiducia ricorriamo, da ogni male, e fate, per la vostra valida protezione, che ogni giorno serviamo fedelmente il no­stro Dio.

 

 

 

V,   Pregate per noi, o beatissimo nostro San Michele, Principe nella Chiesa di Gesù Cristo.     

 

R.            Perché possiamo essere fatti degni delle promesse di Lui. Onnipotente, sempiterno Dio, che con prodigio di bontà e misericordia, per la salvezza comune degli uomini eleggeste a Principe della vostra Chiesa il glorio­sissimo Arcangelo S. Michele, fateci de­gni, vi preghiamo, di essere, mediante la sua benefica protezione, liberati da tutti i nostri nemici, così che, nella nostra mor­te, niuno di essi ci molesti, ma ci sia dato di essere da lui medesimo introdotti alla presenza della vostra Divina Maestà. Per i meriti di Gesù Cristo Signor nostro. Così sia.



HOMEA Dio "Venga il tuo regno Gesù' " ♥ A Maria Preghiere♥Il mio Canale ♥✿:* Preghiere e coroncine*✿✞❦ Orazioni ❦✞Gli AngeliAudio preghiere e video scarica gratis